Primary Links:

Notizie dai circoli UCCA

Redazione

IL CINEMA DI TORNATORE A CUBA

All’avana dall’8 al 14 gennaio
la settimana del cinema italiano
dedicata alle opere di Giuseppe Tornatore

Il regista sarà presente alla proiezione dei suoi film
 
Un’iniziativa promossa da Arci e Ucca (Unione dei circoli cinematografici Arci) 
In collaborazione con ICAIC (Istituto cubano dell’Arte e dell’Industria cinematografica)
Con il sostegno del Ministero italiano dei Beni e delle Attività culturali
 
C’è un legame profondo tra Cuba e il cinema italiano, un legame che ha le sue origini nel fecondo incontro col neorealismo che ha rappresentato una fonte di ispirazione per i cineasti cubani e che ancora sollecita l’interesse del pubblico cubano verso il cinema italiano.
 
Nel corso degli anni l’Unione dei circoli cinematografici Arci, grazie al ministero italiano dei Beni e delle Attività culturali e alla collaborazione con le istituzioni cubane – in primo luogo l’ICAIC – ha permesso di dare continuità al rapporto con la nostra cinematografia, alternando proposte attente alla contemporaneità e retrospettive dedicate ai maestri del cinema italiano.
 
Nel 2009 questo rapporto si è concretizzato anche in iniziative che hanno consentito al pubblico italiano di avvicinarsi al cinema cubano, attraverso una rassegna organizzata a Roma e una ampia selezione di documentari di giovani cineasti cubani al Bellaria Film Festival.
 
Quest’anno l’Ucca porterà all’Avana Giuseppe Tornatore e i suoi film (tutti sottotitolati in spagnolo) nella settimana che va dall’8 al 14 gennaio.
 
La rassegna si aprirà venerdì 8 alle 20.30 ora locale con la proiezione in anteprima assoluta per l’America Centrale di Baaria – la porta del vento, candidato al Golden Globe e scelto per rappresentare l’Italia agli Oscar. Sarà presente il regista, che arriverà a Cuba il 7 e si fermerà per presentare i suoi film prima di recarsi a Los Angeles.
 
Sabato 9 si proseguirà con Malena e La sconosciuta, domenica 10 con L’uomo delle stelle e Una pura formalità, lunedì 11 con Il camorristaLa leggenda del pianista sull’oceano, martedì 12 con Nuovo cinema Paradiso, mercoledì 13 con Lo schermo a tre punte e Stanno tutti bene, giovedì 14 di nuovo La sconosciuta e Baaria.
 
Dall’Italia, accompagneranno Giuseppe Tornatore la presidente di Ucca Greta Barbolini, Daniele Lorenzi, della presidenza nazionale Arci, Sabrina Milani di Ucca. Saranno inoltre presenti alla rassegna Salvatore Nastasi, Capo di gabinetto del ministero dei Beni e delle Attività culturali, Gaetano Blandini, direttore generale della Siae, Lino Jannuzzi, portavoce del ministro Sandro Bondi.
 
La rassegna è promossa da Ucca, in collaborazione con l’ICAIC e Medusa film, e ha il sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività culturali nel quadro della promozione del cinema italiano all’estero.
 
Roma, 5 gennaio 2010