Primary Links:

Notizie dai circoli UCCA

Redazione

COSA FARE PER POTER PROIETTARE UN FILM

COSA FARE PER POTER PROIETTARE UN FILM DI FINZIONE
UN FILM DOCUMENTARIO IN DVD

La prima cosa che occorre è la disponibilità della copia e l’autorizzazione da parte dell’avente diritto cioè 

  • il produttore e/o la società di produzione
  • oppure il distributore
  • oppure, in alcuni casi, lo stesso regista
La liberatoria per la proiezione è sempre necessaria da parte dell’avente diritto anche nel caso in cui il Dvd è stato acquistato presso un rivenditore oppure noleggiato in videoteca.

In secondo luogo e prima della proiezione ci si dovrà rivolgere alla SIAE competente per territorio, per versare la quota di compenso per il diritto d’autore relativo alle musiche presenti nella colonna sonora del film e ottenere il permesso/certificato.

Se il film non ha musica nella colonna sonora (ma, per esempio, solo uno speaker) non serve il permesso SIAE (ma solo la liberatoria da parte dell’avente diritto che autorizza il circolo alla proiezione).

Questi adempimenti sono necessari anche in caso di proiezioni a titolo gratuito, o di proiezione riservata ai propri soci.